Due fotografi ammessi all’Accademia di Belle Arti

La fotografia diventa un’arte a tutti gli effetti in Francia. Yann Arthus-Betrand e Lucien Clergue sono i primi due fotografi ad entrare all’Accademia delle Belle Arti dell’Istituto di Francia, prestigiosa istituzione nata nel 1803. Il primo, Yann Arthus-Betrand - nato a Parigi nel 1946 - è noto per aver fatto scoprire al mondo intero la Terra vista dall’alto, fotografata da un elicottero. Il suo libro La Terra vista dal cielo ha venduto 3 milioni di copie. Il secondo, Lucien Clergue, 71 anni, fotografo di nudi, della Camargue - la sua regione - e della corrida, è uno dei fondatori dei celebri «Incontri internazioni della fotografia di Arles». Fino ad ora all’Accademia delle Belle Arti erano ammessi solo pittori, scultori, architetti e musicisti.