Due giovani muoiono stroncato da overdose

Due giovani sono morti, in circostanze diverse, a causa di overdose. Il primo caso si è verificato pochi minuti dopo le 22 di domenica, quando la polizia ha trovato il cadavere di un tossicodipendente, L.T., di 25 anni, nella propria abitazione, in via del Porto Fluviale, all’Ostiense. Accanto al corpo è stato trovato un piattino sul quale c’erano residui di sostanza stupefacente. Meno di un’ora più tardi la polizia ha trovato il cadavere di una ragazza di 20 anni, S.L., in via di Quarto Grande. Anche sulla ragazza c’erano tracce di droga.