Due guide per saperne di più

Per chi vuole saperne di più e soprattutto avere un panorama più completo della produzione spumantistica italiana, sono appena uscite due guide che rappresentano ormai un classico del settore. Si tratta di Bere Spumante 2006 di Cucina e Vini (356 pagine, 20 euro, a cura di Francesco D’Agostino), con 410 vini recensiti e giudicati e quattordici etichette premiate con il massimo voto, le cinque sfere. E di Spumanti d’Italia del Gambero Rosso 2006 (140 pagine, 10 euro, a cura di Marco Sabellico), che recensisce circa 350 etichette e segnala ben 109 oscar qualità-prezzo. Per gli Spumanti dolci, e per i vini dolci in genere, la bibbia è Bere Dolce 2006 di Cucina e Vini (390 pagine, 20 euro, a cura sempre di Francesco D’Agostino).