Due incendi alla Mangiagalli, evacuate ottanta mamme

Due principi d’incendio di origine dolosa, scoppiati l’altra notte al secondo piano dell’istituto ostetrico-ginecologico «Luigi Mangiagalli» di via della Commenda, hanno costretto i sanitari a evacuare per qualche ora ottanta degenti tra mamme e bebè. Il primo rogo si è sviluppato in un cestino dei rifiuti del piano intorno all’1.45 e il secondo alle 4.15 dalla parte opposta, in una stanza per i piccoli rifiuti. Un altro sacchetto bruciato da un accendino è stato rinvenuto nei pressi del piano. Gli investigatori indagano sulle immagini delle telecamere.