Due linee d’investimento differenziate

«ViPensiono» è un piano individuale previdenziale a premio unico ricorrente, che permette d’investire il 100% della propria posizione individuale in due linee d’investimento differenziate in base all’età e alla propensione al rischio: Fondo Vip (gestione interna separata), un investimento poco rischioso che offre un rendimento minimo garantito del 2,25% annuo e EuroVip (unit linked), una linea più aggressiva con una componente d’investimento azionario. «ViPensiono» offre vantaggi fiscali per ogni fascia d’età. I contributi versati dall’aderente alle forme pensionistiche complementari, a decorrere dal primo gennaio 2007, sono deducibili dal reddito complessivo per un ammontare annuo non superiore a 5.164,57 euro. Se l’aderente è un lavoratore dipendente, si tiene conto anche dei contributi a carico del datore di lavoro. Il limite annuo di 5.164,57 euro comprende anche i versamenti effettuati alle forme pensionistiche complementari a favore delle persone fiscalmente a carico, per l’importo non dedotto.
I versamenti al fondo sono deducibili dall’imponibile Irpef e comportano un risparmio dell’1,5% per l’imposta sui rendimenti e una ridotta tassazione a scadenza pari al 15%. Nel 2006, «ViPensiono» ha ottenuto il premio tripla A-Insurance dal settimanale economico Milano Finanza, per i rendimenti conseguiti con la gestione interna separata. \