Due malviventi armati assaltano una banca Razziati 100mila euro

Rapina da 100mila euro alla Banca Lombarda di viale Certosa. Mancava un quarto d’ora alle 16 quando due malviventi armati di coltello e taglierino hanno fatto irruzione nell’istituto di credito. Dopo aver finto un’operazione allo sportello, i due hanno minacciato dipendenti e clienti, una decina circa, e li hanno costretti a entrare in una stanza. Hanno atteso che la cassaforte temporizzata si aprisse e hanno portato via l’intero contenuto, 100mila euro. In mattinata un bandito solitario aveva rapinato il Monte dei Paschi di Siena di via Bronzetti e la Banca Intesa di corso Sempione, fuggendo con oltre 15mila euro.