Due in manette per sfruttamento

Arrestati nei giorni scorsi un italiano di 42 anni e un cittadino romeno di 27. Costringevano due giovani ragazze romene a prostituirsi in case e alberghi a via Veneto. La squadra operativa del commissariato Castro Pretorio, diretta da Domenico Condello, hanno arrestato i due con l’accusa di sfruttamento della prostituzione. Gli arrestati avevano fatto venire da circa un mese le due giovani dalla Romania con la promessa di un posto di lavoro. Poi le avevano fatte prostituire.