Due milanesi su tre: basta usare l’auto in città

I milanesi non hanno più voglia di andare in macchina. Due su tre preferirebbero imbarcarsi su metro o tram piuttosto che salire in auto.
C’è da capirli a giudicare dalle code e dagli ingorghi che intasano la città nelle ore di punta. Molti però sono costretti a mettersi al volante comunque, senza possibilità di scegliere. È quanto risulta da «Cara automobile, ti lascio se...», un’indagine dell’Eurispes sul rapporto fra i cittadini, la macchina e i mezzi pubblici presentata all’Automobile Club di Milano. L’auto esce «tradita», utilizzata forzatamente da un milanese su tre. Tram, autobus e metropolitane sono «rimandati»: per gli automobilisti intervistati i ritardi sono troppi e fuori dal centro spesso i mezzi pubblici non arrivano neppure.