Due minorenni romeni ripresi durante la rapina

Presi gli autori di una rapina, avvenuta lo scorso 2 settembre, alla gioielleria «Della Fonte» in corso Vercelli. Ieri mattina, la polizia ha fermato due minorenni romeni, uno di 15 anni e l’altro di 17, che nel colpo alla gioielleria avrebbero portato via dal negozio mille euro in contanti. A permettere l’individuazione dei due malviventi sono state le registrazioni del sistema di videosorveglianza che i titolari della gioielleria hanno mostrato agli agenti. E così ieri le forze dell’ordine hanno riconosciuto i due romeni che, come se nulla fosse accaduto, passeggiavano tranquillamente in corso Vercelli. Vestiti alla stessa maniera di quando avevano rapinato il negozio, i due minorenni sono stati riconosciuti dai militari. La polizia ha faticato a risalire ai loro veri nomi perché uno dei due aveva ben 17 alias mentre l’altro ne aveva tre. I due sono stati fermati con l’accusa di rapina impropria.