Due ore sfidando il blocco ignorati dai ghisa

Per l’esperimento abbiamo usato una Punto diesel, motore Euro 3, ieri fuorilegge per il blocco del traffico. A bordo dell’auto abbiamo attraversato strade e piazze della città, dalla periferia al centro, per vedere se riuscivamo a farla franca. Il primo «alt» dei ghisa è arrivato dopo due ore, all'ottava pattuglia incontrata. La domenica a piedi va comunque all’archivio con un buon risultato: grazie al blocco esteso a tutto il Nord lo smog è calato. A Milano si partiva dai 160 microgrammi al metro cubo registrati sabato, il triplo del limite. Alle 18 di ieri l’Arpa faceva un primo bilancio: «Concentrazioni del Pm10 in Lombardia abbattute in media del 50 per cento rispetto a sabato». Il valore finale è una media nelle 24 ore, solo oggi sapremo come è andata. L’ipotesi più probabile è che lo smog sia calato di molto, restando però oltre i limiti. «Ieri abbiamo comunque risparmiato all’atmosfera 10 tonnellate di Pm10» ha detto il presidente della Regione, Roberto Formigoni.