Due piccole esplosioni: brucia l’auto del sindaco

È stata distrutta dalle fiamme l'auto del sindaco di Buccinasco, Maurizio Carbonera. Ora è stata sequestrata dai Carabinieri di Corsico che accerteranno le cause. La vettura, una Ford Mondeo, ieri notte era parcheggiata di fronte all'abitazione del sindaco. «Attendo l'esito delle indagini - afferma Carbonera -, diranno se l'episodio è doloso o accidentale». L'allarme è stato dato da un cittadino: dopo aver sentito due piccole esplosioni in rapida successione, si è affacciato alla finestra e ha visto l'auto in fiamme. Con l'aiuto dei vicini ha tentato di spegnerle con gli estintori, poi sono intervenuti i pompieri.