Due ragazzi arrestati per estorsione a minore

Costringevano un loro coetaneo ad acquistare un sedativo per dolori addominali, spacciandolo per una pasticca di ecstasy. Due ragazzi di Cori (Latina), A. R. di 16 anni, ed E. C. di 17, la scorsa notte sono stati arrestati a Ciampino, davanti alla discoteca «Energy», con l’accusa di estorsione ai danni di un altro ragazzo, anch’egli minorenne. I giovani avrebbero forzato il loro coetaneo ad acquistare la pasticca al prezzo di dieci euro e poi avrebbero aumentato la richiesta di denaro.