Due romeni in manette per furto aggravato

Due taccheggiatori romeni sono stati arrestati dai carabinieri, in due diverse operazioni, per furto aggravato all’interno di supermercati. Una donna di 32 anni è stata bloccata dai militari di Tor Tre Teste, mentre, in presenza del figlio, rubava alimenti e vestiti in un supermercato di via delle Ciliegie. I militari di Tiburtino III hanno invece sorpreso un ventinovenne mentre usciva dal retro di un supermercato di via Sainati, con 100 pacchetti di caramelle.