Due settimane di gare per 5mila atleti

La macchina organizzativa del comitato presieduto da Andrea Locatelli ha già predisposto un piano d'intervento per rendere il XV torneo iridato un evento indimenticabile. È previsto un budget complessivo di 6.500.000 euro, per una manifestazione che, nelle due settimane di competizioni (13 giorni di gare, un giorno di riposo) porterà in città circa 5000 tra atleti e addetti ai lavori, provenienti da 120 Paesi. Grande attenzione è stata rivolta al cerimoniale: l'evento sarà aperto da una sfilata in costume per le vie del centro storico con arrivo nel piazzale delle armi del Castello Sforzesco, mentre la premiazione avverrà all'interno dell'Arena Civica Gianni Brera. Per coinvolgere anche i non appassionati di boxe sono state previste una serie di attività collaterali a tema pugilistico, di tipo culturale (mostre fotografiche, d'arte, una rassegna cinematografica) e ludico (feste e parchi gioco per bambini).