In due sul Castello dell’Innominato

Sono arrivate due nuove manifestazioni di interesse per il castello Visconti a Brignano, identificato come il Castello dell'Innominato dei «Promessi sposi», un asset che fa ancora parte del patrimonio immobiliare dell’ex gruppo Cirio. «Si tratta - dice a Radiocor il commissario straordinario Mario Resca - di una società italiana e una francese». I commissari (Luigi Farenga, Attilio Zimatore e Resca) dal castello stimano di ricavare una cifra tra gli 11 e i 13 milioni.