Due trans chiedono aiuto a un passante ma poi lo rapinano

I carabinieri hanno arrestato due trans di 32 e 37 anni che avevano rapinato del cellulare e di 150 euro un automobilista in via Roccalvecce, nella zona di via Due Ponti. La vittima, un giovane 20enne, stava transitando in quella zona con la sua Mercedes quando sul ciglio della strada ha visto uno dei trans che chiedeva aiuto. Il ragazzo non ha fatto in tempo ad abbassare il finestrino che già un altro trans si era intrufolato nell’auto minacciandolo con un collo di bottiglia.