Due vigili picchiati da ambulanti abusivi

Hanno aggredito gli agenti della polizia municipale pur di non farsi sottrarre la merce contraffatta. È accaduto sabato pomeriggio, alle 16.45, in via Benedetto Marcello. Protagonisti della rissa in difesa di borse e cinture di vera pelle ma falso marchio, un manipolo di ambulanti extracomunitari, che ha violentemente cercato di sottrarre al sequestro, da parte di due vigili, la merce d’imitazione. L’intervento dei colleghi dei due tutori dell’ordine ha messo in fuga i facinorosi, che hanno dovuto lasciare sul campo i loro articoli d’imitazione. I due agenti hanno riportato lievi contusioni, per prognosi di venti e cinque giorni rispettivamente. «Ringrazio vivamente i vigili - ha affermato il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato - che combattono ogni giorno il preoccupante fenomeno dell’abusivismo, monitorando il territorio urbano e intervenendo concretamente se necessario».