Il duo Giacomazzi-Castillo lascia il Cagliari nei guai

Lecce. Vincendo per 2-0, il Lecce ha messo nei guai il tecnico cagliaritano Allegri che, quasi certamente, domani (oggi per chi legge ndr) sarà sostituto da Papadopulo, ex allenatore dei giallorossi. È stato un successo meritato per i salentini, grazie all’estro di Giacomazzi, autore di un gol-perla realizzato con un tiro da circa 30 metri, e alla concretezza di Castillo, al suo secondo centro stagionale. Difesa leccese a prova di bunker con Stendardo e Fabiano su tutti. Il Cagliari, alla quinta sconfitta di fila, ha mostrato tutti i limiti da ultimo della classe.