Il duo Trabucco-Scanu per le musiche di Paganini

Una serata tutta dedicata alla musica di Niccolò Paganini. L’appuntamento è per le ore 21 nella chiesa millenaria di Ruta, dove Mario Trabucco, violino, e José Scanu, chitarra, eseguiranno le Sonate 1, 4, 5, la Sonata concertata in la maggiore M.S.2, le Sonate 5 e 2, la Trantella e il Moto perpetuo op. 11 M.S. 72, versione dall’originale manoscritto di Paganini. Il concerto fa parte del Festival Camogli Musica con la direzione artistica del maestro Luciano Lanfranchi. Il duo Trabucco-Scanu, che si è costituito proprio con l’intenzione di studiare e diffondere il vasto e particolare repertorio scritto da Paganini per questa formazione, suona stabilmente dal 1989.