Dal Duomo a Baggio viaggio fra abusivi, pusher e campi rom

Dal centro alla periferia le emergenze riguardano la sicurezza. Ma anche il traffico e il degrado

C’è chi si lamenta per il traffico perennemente in tilt e per il chiasso dei locali, che nelle zone della movida è assordante fino a notte fonda. C’è chi, invece, si sente abbandonato, dalle istituzioni e dalle forze dell’ordine. E, giorno dopo giorno, cerca di sopravvivere nel buio di grossi casermoni popolari, fra degrado, spaccio, violenza e prostituzione. Dal centro alla periferia di Milano i problemi sono diversi, ma il bisogno di essere ascoltati è il medesimo.Viaggiando fra i palazzi storici di piazza Duomo e Brera e quelli che ancora cadono a pezzi al quartiere Sant’Ambrogio e nell’estrema periferia Sud abbiamo raccolto le principali preoccupazioni dei residenti. Che chiedono più attenzione e rispetto per la propria città.