Dura la stampa Usa «Nazionale scarsa»

Gli Stati Uniti sono stati eliminati dai Mondiali di calcio, perché la nazionale a stelle e strisce non si è dimostrata all'altezza. Lo riconosce ieri l'insieme della stampa americana, dopo la sconfitta per 2-1 contro il Ghana, una sconfitta che ha rispedito a casa la squadra allenata da Bruce Arena, che probabilmente lascerà l'incarico. «Gli Stati Uniti si confermano una piccola nazione calcistica», riconosce il «Washington Post», citando le parole del capitano Claudio Reyna. «Sul terreno è stata una delusione», aggiunge il quotidiano.