Dvd e film in sala lontano l’accordo

È ancora guerra tra gli esercenti e i distributori per l'uscita in dvd di film ancora nelle sale e si chiede un tavolo europeo per fissare le regole. La disputa si è riaperta quando Odeon Cinemas, la più grande catena di sale britanniche,ha tolto il campione d'incassi Notte al Museo dopo che la Fox ne ha annunciato l'arrivo in Dvd il 2 aprile. Era stata prevista una finestra di almeno quattro mesi tra l'uscita nelle sale e quella in dvd, ma non è stata rispettata. È probabile quindi che la discussione si sposti in sede europea.