E 15! L’Inter riparte da dov’era rimasta

Il calcio riparte, il tifo lo fa solo ad intermittenza. Nella domenica del ritorno al pallone dopo il dramma di Catania, i sei stadi in cui si è giocato a porte aperte hanno fatto registrare solo 113mila spettatori complessivi: una media inferiore alle 20mila presenze a partita che testimonia il momento di grande difficoltà del calcio in Italia e il disamore dei tifosi. In questo scenario, l’Inter centra a Verona contro il Chievo la 15ª vittoria consecutiva ed eguaglia il record europeo di Real Madrid e Bayern Monaco. Tiene il passo la Roma, che batte il Parma. Nel Milan vittorioso sul Livorno che si avvicina alla zona Champions League fa il suo debutto Ronaldo.