E adesso arriva il festival di «x»

Non vogliamo fare i tuttologi delle scommesse, ma vista la forma esibita nell'ultima puntata della nostra rubrica, dove abbiamo azzeccato la vittoria dell'Inter nel Derby, il pareggio tra Genoa e Fiorentina e tanti altri risultati, ci mettiamo alla prova con le canzonette.
Oggi inizia infatti il Festival di Sanremo, che ci terrà compagnia fino a sabato notte e seguirlo con una scommessa in tasca, potrebbe rendere la cosa più emozionante. Il nostro personale favorito è Francesco Renga, la cui quota è di 6 contro 1, poiché non sbaglia da anni una canzone, piace a mamme, nonne e figlie ed a Sanremo ha già vinto anni fa. Occhio però a Dolcenera, favorita a 4,5, uno scricciolo con la voce da grande, al ritorno di Patty Pravo a 10, al sempiterno Albano a 9 ed al baby Paolo Carta a 6. Torniamo al nostro pane quotidiano e segnaliamo la quota in crollo dell'Inter vincente scudetto, precipitata a 1,15, con il Milan che sale a 8 e la Juve a 12. Stasera turno infrasettimanale di serie B e occhio al Vicenza a 2,00 contro il Pisa, al pareggio tra Livorno e Bari a 2,60 ed al successo esterno del Parma a Frosinone a 2,50.
Nel prossimo fine settimana tante partite interessanti, ma le nostre basi sono: la vittoria del Catania con la Reggina a 1,85, quella della Lazio in trasferta contro il Lecce a 2,40 ed il colpo esterno del Genoa a Napoli a 3.30. Tra Bologna ed Inter tira aria di pareggio a 3,30, visto che con Mihailovic in panchina la X diventa quasi un obbligo. La Juventus farà molta fatica a tornare da Palermo con dei punti visto che i rosanero in casa si trasformano. Partita da tripla, che dovrebbe finire con tante reti e perciò suggeriamo la scommessa over a 1,88.
Per finire ricordiamo che tra domani e giovedì riparte la coppa Uefa. Puntiamo con fiducia la Sampdoria vincente a 1,70 contro il Met, mentre per il Milan a Brema e l'Udinese in trasferta contro il Lech Poznan, consigliamo il pareggio, rispettivamente a 3.20 e 3,15.