E adesso il Grosseto guarda tutti dall’alto

Il Grosseto capolista solitario, la sorpresa diventa realtà, anche se contro la Triestina non ha impressionato. La squadra di Gustinetti ha il migliore attacco, quella di Maran aveva sempre segnato e per la prima volta è rimasta bloccata. Gara decisa dall'espulsione del regista triestino Allegretti e dall'ingresso di Sforzini che pochi minuti dopo siglava il primato. Due sconfitte eccellenti: l'Empoli in casa del Treviso, il Mantova ch'era andato in vantaggio ad Ancona e s’è fatto rimontare. Il Brescia ritrova il gol di Possanzini, rimonta il Vicenza e infoltisce la zona play-off.