E gli animali in corteo anche qui

Tutto pronto per dare il via ai festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate (protettore degli animali) previsti per domani a Sacrofano, paese situato alle porte della capitale tra le due consolari Cassia e Flaminia. La manifestazione, organizzata del Comitato delle contrade, dal Comune di Sacrofano, della Pro Loco, dall’università Agraria e dai locali possidenti di bestiame, avrà per protagonisti proprio gli animali. Il via domani mattina alle ore 10 con il raduno di tutti gli animali in piazza Fontana del Ponte; poi la partenza della processione con la statua del Santo portata in corteo dai bambini, seguiti da animali, carri, cavalieri e tamburini delle varie contrade accompagnati dalla banda musicale Città di Sacrofano per arrivare alla Chiesa di San Biagio dove, dopo la Santa Messa, ci sarà la benedizione del fuoco e di tutti gli animali presenti. La cerimonia sarà conclusa da un pranzo offerto dal comitato organizzatore a base di prodotti tipici locali e allegramente accompagnato da canti popolari.