E Bertolaso pensa al Campidoglio

Le ragioni sono almeno due: la prima, le continue pressioni sul Campidoglio dopo lo scandalo parentopoli all’Atac, la seconda, il desiderio del sindaco Gianni Alemanno di mollare la politica capitolina per tornare a occuparsi di quella nazionale, nel governo del premier. Ecco perché, secondo ItaliaOggi, il futuro candidato a guidare la capitale sarebbe proprio l’ex capo della Protezione civile, Guido Bertolaso (nella foto). Una scelta lungimirante che riuscirebbe a mettere d’accordo in un colpo solo il Pdl, l’Api di Rutelli e l’Udc di Casini. Oltre a ricevere il plauso del Vaticano.