E Bobo Craxi si perde tra i vigneti

Che ci faceva l’onorevole Bobo Craxi in un vigneto della Sardegna? Nessun mistero, si era semplicemente perso. Il responsabile Esteri del Partito socialista ed ex sottosegretario alla Farnesina si trovava nell’isola per degli appuntamenti elettorali. Parcheggiata la macchina, decide di raggiungere a piedi, per un’improvvisata, alcuni candidati che stavano cenando in un agriturismo a Capoterra. Dopo pochi minuti, però, Craxi si rende conto che qualcosa non va, visto che la meta non arrivava mai. Si guarda intorno, è tutto buio, e quindi capisce di aver perso il senso dell’orientamento e di essersi smarrito fra il verde della campagna sarda. A soccorrere il leader socialista, che non sapeva più che pesci prendere, essendo ormai buio, ci pensano due esponenti del partito dei «Rossomori». Siamo pronti a scommettere che Bobo, la prossima volta, non lo lascerà in macchina il navigatore satellitare.