E la Borsa si vende i gossip di Lapresse

Borsa Italiana come Libero o Virgilio. La società, guidata da Raffaele Jerusalmi e che fa parte del London Stock Exchange, possiede anche una concessionaria che, come quella dei noti portali Internet, raccoglie pubblicità per i siti web. Si tratta di Bit Market Service, controllata al 100% da Borsa Italiana, che tra le altre attività si occupa anche della raccolta pubblicitaria, oltre che per il proprio portale, anche per Reuters Italia. Da poco tra i clienti c’è anche LaPresse. L’agenzia fotogiornalistica torinese, concessionaria dei diritti delle news di Ap in Italia da metà giugno, lancerà in rete il suo sito di notizie e video, e con una ampia sezione dedicata al gossip.