E il Cavaliere guida il pool di ingegneri

Silvio Berlusconi sta coordinando i lavori di un pool di ingegneri e architetti per mettere a punto le soluzioni abitative destinate ad accogliere con il massimo confort possibile, anche dal punto di vista urbanistico, gli sfollati abruzzesi, durante la fase di ricostruzione delle zone dell’Aquila e degli altri paesi colpite dal sisma. È Paolo Bonaiuti, il portavoce ospite del «Tg4», a dare conto di questo aspetto dell’attività del governo sul fronte dell’emergenza post sisma. «Anche in queste ore il presidente Berlusconi è al lavoro con un gruppo di architetti e di ingegneri per allestire le soluzioni più veloci, ma anche più gradevoli, quanto all’ambiente di vita, per ricostruire, intanto, le parti della città come erano e dove erano».