E chi vuol vivere ad Azzano Decimo deve esibire l’assicurazione sanitaria

Reddito minimo e assicurazione sanitaria. Questi i requisiti che tutti i cittadini, italiani, comunitari o extracomunitari, dovranno dimostrare di possedere per poter prendere la residenza ad Azzano Decimo e dintorni. Parola del sindaco del piccolo comune del Friuli Venezia Giulia, il leghista Enzo Bortolotti. Il reddito dovrà essere di almeno 5.061 euro per un richiedente e un familiare. A definire le nuove regole, spiega il primo cittadino, sarà una delibera «e non un’ordinanza, perché voglio evitare interferenze del prefetto». Il motivo di tanta severità? Presto detto: «Lo Stato ci ha abbandonato e i cittadini non ne possono più».