E De Laurentiis presenta «Natale a Beverly Hills»»

«Con Carlo Verdone restiamo in famiglia, non è detto che anche con lui non potremo fare un film di Natale». Lo ha affermato il produttore Aurelio De Laurentiis nella conferenza stampa riservata alle testate delle regioni del Sud per la tradizionale anteprima scaramantica del cinepanettone della sua Filmauro con i giocatori del Napoli. Presentando «Natale a Beverly Hills» di Neri Parenti (con, fra gli altri, Christian De Sica e Sabrina Ferilli), il produttore napoletano ha risposto ai giornalisti che riproponevano il confronto fra i commenti della critica e la risposta del pubblico dicendo: «Basta. Siamo arrivati al venticinquesimo successo. Nel 1983 il primo film di Natale venne accolto molto bene dalla critica. Nel tempo ci ha accompagnato gente che di cinema ne capisce, come Tullio Kezich che purtroppo ci ha lasciato».