E il Dottore festeggia Biaggi

Il motomondiale riparte da Assen e, come da rituale, la gara si correrà di sabato e non di domenica. È l’occasione per Valentino Rossi di cercare il pronto riscatto su Stoner, su una pista dove la Yamaha si adatta bene (anche nello scorso, disastroso anno, qui Vale fece la sua miglior gara): «Sono molto fiducioso, sarà un bel test per verificare il nostro livello di competitività». Una parola anche per il suo «nemico» Max Biaggi che proprio oggi compie 37 anni: «Gli faccio gli auguri e come regalo gli dico che spero di rivederlo presto davanti a tutti in Superbike. Anzi, se riesco, andrò a vederlo a Misano quando torno». Il gp di Assen segna anche il ritorno di Loris Capirossi dopo l’infortunio alla mano destra.