E Federer vuole essere dio in terra

Gli manca solo di diventare dio in terra. Terra battuta, ovviamente. Già, perché ormai l’unica ossessione di Roger Federer ha il colore rossastro della sabbia francese. Con 12 tornei del Grande slam vinti a soli 26 anni, l’unico traguardo che ancora non ha raggiunto è la vittoria al Roland Garros, da sempre regno incontrastato di Rafael Nadal. Il record di Sampras è lì a due passi, ma centrare il Grande Slam nel 2008 renderebbe lo svizzero una leggenda del tennis come Rod Laver o Don Budge.