E Fimit compra cinque multisale

Il fondo Delta gestito da Fimit Sgr ha acquistato un portafoglio di cinque immobili adibiti a multisala cinematografica per 65,199 milioni di euro. A vendere sono state le società Fininvest Sviluppi Immobiliari, proprietaria del complesso di Bologna, e The Space Cinema 1 (controllata al 51% da 21 Partners di Alessandro Benetton e 49% Mediaset) che deteneva le quattro multisala di Torri di Quartersolo (Vicenza), Livorno, Torino e Salerno. Il prezzo di acquisto è pari a 65,199 milioni e l’operazione prevede un finanziamento ipotecario da 39 milioni a cui partecipano Unicredit Corporate Banking e Banca Imi. Fimit ha stipulato contratti di affitto con la società The Space Cinema 1 della durata di 15+6 anni. La redditività prevista per il fondo è pari al 7,5%.
Frattanto, anche dopo l’uscita da Telco, Sintonia dei Benetton resta impegnata a farsi carico, pro quota, di eventuali obblighi legali della finanziaria che custodisce il 22,5% circa di Telecom Italia, comprese possibili contestazioni in Argentina. La società dei Benetton potrà quindi partecipare alle riunioni dei cda Telco in cui vengano affrontati tali contenziosi.