E Fini lo attacca: «Ha sbagliato»

Gianfranco Fini torna a polemizzare con il Cavaliere durante la trasmissione Matrix. E i toni sono duri, tanto che durante la registrazione il leader di An si è lasciato scappare fuori onda questa frase: «Ho menato come un fabbro». Poi ha rincarato: «La Cdl è un ectoplasma che non esiste più? E allora d’ora in poi ognuno avrà mani libere su televisioni e giustizia».
Fini è poi tornato su una sua battuta: «Essere più giovani non credo che sia una colpa...». E sulla leadership: «Rivendico il diritto di fare analisi politiche e di fare delle critiche. Se si incorre nel delitto di lesa maestà per i Ferrara di corte». E alla fine l’ex ministro ha ancora incalzato il Cavaliere: «Attendo ancora di sapere se Berlusconi è rimasto fedele all’idea di "mani libere" o se ammette di aver fatto un errore e dica che il bipolarismo non si butta più via».