E Fiorello ne fece una parodia in radio

Catello Miotto, durante la sua esperienza ad «Amici» divenne celebre non solo per diverse vicende interne al programma, ma anche e forse soprattutto, per la parodia che Fiorello ne fece durante la trasmissione «Viva Radio Due». Lo showman siciliano, affascinato dal talent di Canale 5 e dal successo che riscuoteva tra i giovanissimi, quasi ogni giorno imitava un Lello (come veniva chiamato Catello in trasmissione) che aveva delle disavventure più o meno simpatiche con alcuni esponenti della giuria di «Amici».