E Ford si accorda con Microsoft

Fare telefonate dall’automobile lasciando le mani libere, ascoltare musica da lettori digitali, tra cui l’iPod di Apple, e consultare i messaggi di testo grazie a un sistema di lettura automatica amplificata. Sono le funzionalità di «Sync», il sistema di intrattenimento e comunicazione presentato da Ford che funziona col software di Microsoft e ha l’obiettivo di portare a bordo delle auto la connettività del computer. Microsoft non ha specificato se Sync sarà disponibile anche su altre marche, ma un dirigente del gruppo ha detto che la società considera l’opportunità di installare il software su 600 milioni di vetture nel mondo.