E Formigoni fa la festa all’Atalanta

E nel Paese dove il calcio è una religione avere in regione una squadra in più o in meno nella massima serie conta. E tanto. Lo sa bene il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, uno che quanto al governo di una regione - è al quarto mandato consecutivo - non ha nulla da imparare proprio da nessuno. È per questo che ieri pomeriggio Formigoni ha aperto le porte del Pirellone all’Atalanta, accogliendola in Sala Gonfalone per una cerimonia voluta per festeggiare la promozione in Serie A dell’undici bergamasco. L’iniziativa, promossa dal presidente del Consiglio lombardo Davide Boni (Lega) ha avuto un successo totalmente bipartisan: vi hanno partecipato infatti, oltre a un sorridente Formigoni (tifosissimo del Milan) anche i vice presidenti del Consiglio, Franco Nicoli Cristiani (Pdl) e Filippo Penati (Pd).