E le gambe di Cassani fanno «gnic-gnic»

PROPRIO LUI. Luca Boschetto (19’ Cagliari-Atalanta): «Carrozzieri ha talmente protestato che ha preso l’ammonizione: una cosa piuttosto curiosa».
CRIC&CROC/1. Carlo Longhi (90° minuto Serie B, venerdì Raitre): «Morosini mette giù Zizzari, questo secondo me è calcio di rigore». Vincenzo D’Amico: «Oh, bene! Bene, perché non siamo assolutamente d’accordo. Non lo fate rivedere più, perché mi convinco sempre più che non è rigore».
CRIC&CROC/2. Carlo Longhi: «Per questo intervento di Rossetti su Beghetto, Rossetti è stato espulso, giusta la decisione». Vincenzo D’Amico: «Fallo a metà campo, non ho parole». Carlo Longhi: «Non è stato espulso, attenzione, mi stavo sbagliando».
TRASPARENTE. Luca Marchetti (8’ Palermo-Genoa, Diretta Gol, sabato Sky Sport): «Palermo che non ha impegni importanti di classifica, anche perché Guidolin ha problemi».
PROMOZIONI SKY. Stefano De Grandis (14’ Sampdoria-Cagliari): «Partita di rara bruttezza»; Marco Cattaneo (46’ Fiorentina-Lazio): «Non è stato certo un bel primo tempo qui a Firenze». Lorenzo Fontani (85’ Siena-Parma): «Il torpore di questo secondo tempo è stato interrotto dall’arbitro Celi». Leonardo Giammarioli (89’ Atalanta-Catania): «Qui non è successo praticamente nulla nel secondo tempo».
PRONOSTICO. Davide Cassani (Milano-Sanremo, sabato Raitre): «Io sono pessimista sull’arrivo di tanti corridori in volata».
RUMORISTA. Davide Cassani: «Quando ti alzi dopo 280-290 chilometri, cominciano a fare gnic gnic le gambe».
CONTAGIRI. Auro Bulbarelli: «Direi una media media per l’ascesa di Cipressa».
TINTO BRASS. Alessandro Fabretti: «Si palpano i momenti in cui il gruppo si ferma o rallenta».