E Hillary Clinton perde il sostegno degli elettori neri

Barack Obama è riuscito a vincere il sostegno degli elettori afroamericani, all’inizio molto scettici sulla sua candidatura. Ma Hillary Clinton è sempre in testa tra i candidati alla nomination democratica, secondo i sondaggi, con il 36 per cento dei favori, contro il 24 del giovane senatore dell’Illinois. Molto significativo, comunque, il dato del voto degli afroamericani: ora Obama viene scelto dal 44 per cento, contro il 33 che rimane fedele all’ex First lady. In poche settimane di campagna elettorale, Obama è riuscito a rovesciare la situazione che vedeva la Clinton con il 60 per cento dei favori degli afroamericani contro il suo 20 per cento. Per quanto riguarda gli altri candidati, è da registrare che al terzo posto, con il 14 per cento, figura l’ex vicepresidente Al Gore.