E i controlli? In curva «Karl Marx»

Per assistere a Roma-Reggina sono entrati all’Olimpico, dopo avere regolarmente superato i controlli, anche due tifosi d’eccezione come Karl Marx e Alessandro Volta. È l’ultima provocazione delle Iene nell’ambito dell’inchiesta che stanno portando avanti sulla sicurezza negli stadi. Così, dopo San Siro è stata la volta dell’Olimpico. Qualche giorno fa, infatti, le Iene hanno acquistato biglietti presso la Lottomatica, inventando appunto nomi come Marx e Volta. Tagliandi regolari che sono stati stampati dalla società che gestisce i biglietti di Roma e Lazio e che ha ammesso il problema. «È una cosa grave quella accaduta - dice il direttore commerciale della Lottomatica-, ma non è semplice controllare».