E impazza il giallo sulle nozze in Italia

Scoprire la location del matrimonio fra Tom Cruise e Katie Holmes assume i contorni di una Mission Impossible. Fra misteri e depistaggi, la data del 18 novembre si avvicina portando con sé un poker di sedi, tutte sussurrate, tutte smentite. Nella girandola di location troviamo i laghi di Como e Garda, Roma e Parigi. I due attori potrebbero sposarsi a Villa Oleandra, a Laglio, di proprietà di George Clooney. Ma il sindaco di Cernobbio ha smentito su Donna Moderna. No comment anche dal sindaco di Gargnano, sul Garda, per l’ipotesi suffragata dal Daily Express su Villa Feltrinelli, l’ex residenza di Mussolini. La terza pista, targata Chi, porta a Roma. Si dice che Cruise abbia già prenotato Dal Bolognese. Ma per alcuni la coppia avrebbe già scelto Parigi, la città dove Cruise ha chiesto la mano alla Holmes.