E l’8 gennaio va in scena una Baistrocchi per l’Africa

L'invito è rivolto a tutti, e parte proprio nei giorni di Natale quando un gesto di solidarietà è più sentito. L'occasione è quella di un momento di divertimento, di spettacolo e di risate ma il significato ha un valore lontano che si sente fin nel cuore dell'Africa. Prenotare un biglietto per la replica che la Compagnia Baistrocchi offrirà al Politeama Genovese l'8 gennaio prossimo sarà l'occasione per fare un gesto di solidarietà, visto che l'incasso verrà devoluto alle attività dei Lions per l'assistenza al Terzo Mondo. Un gesto che porterà il sorriso ad alcuni bambini che combattono tra guerre malattie e miseria, bambini che il Comitato assistenza al Terzo Mondo Lions potrà aiutare ad avere una vita normale. Come è successo a Bernard e Bernardine Aimasse del Benin che nati con i piedi torti non potevano vivere come gli altri bambini ma che grazie ai Lions sono stati portati al Gaslini e operati e ora possono sperare in una vita normale. «Chi salva un bambino salva il mondo» diceva Madre Tersa di Calcutta e a chi chiede perché impegnarsi per bimbi lontani i Lions rispondono che «In Italia tutti possono essere curati mentre laggiù si soffre e si muore senza neppure la speranza.