E l’economia finisce in buca con la Erg

Massimo Tavecchio vicepresidente dell'Inter, Riccardo Garrone presidente della Sampdoria, Edoardo Garrone presidente di Erg, Paolo Cantarella ex amministratore delegato di Fiat, l'imprenditore Carlo Bonomi, Augusto Passadore vicepresidente del gruppo bancario Passadore e tanti altri manager appassionati di ferri e legni. Il mondo del business scende in campo domani sui green di Villa Carolina a Capriata d'Orba per disputare il trofeo della pro-am invitational Erg 2006. Si tratta di una formula, con partenze shot gun alle 12,30, che prevede una squadra composta da un professionista di golf e tre giocatori amateur. Tra i campioni del fairway sono presenti Mario Tadini, Adriano Mori, Emanuele Bolognesi e i fratelli Andrea e Stefano Reale. Invitati anche il direttore del Secolo XIX Lanfranco Vaccari e il vicedirettore del Giornale Nicola Forcignanò, la giornalista Lea Pericoli, il comico Valerio Staffelli, i calciatori Stefano Nava e Massimo Mauro, Gino Macaluso presidente di club Italia, associazione di auto storiche.