E Luxuria evita la conta «di genere»

Dal tavolo di presidenza del Congresso rifondarolo giunge in mattinata dal microfono un'importante comunicazione. Nell'ambito del Comitato politico nazionale, ovvero il parlamentino che governa il partito, sarà rigorosamente rispettato quello che qui chiamano "l'equilibrio di genere". Che detto in italiano corrente e comprensibile al volgo significa il rapporto tra maschi e femmine, fissato rispettivamente al 60 e 40%. Un unico dubbio: se fosse presente al congresso di Chianciano, anziché trovarsi in volo verso il set de "L'isola dei famosi", in quale quota avrebbero contato Vladimir Luxuria?