E Marras firmerà i doni per il G8

«L'attaccamento alle mie radici, alla mia terra hanno favorito un evento straordinario» raccontava ieri Antonio Marras a margine della sua presentazione uomo. Una settimana fa, dopo cinque mesi di reciproci inseguimenti, il designer sardo ha infatti ricevuto nella sua casa di Alghero Guido Bertolaso, direttore del dipartimento della Protezione civile. Motivo della visita? Convincere l'immaginifico stilista a lavorare per il G8 che si terrà il prossimo 7 luglio alla Maddalena. E far sì che capi di Stato e funzionari presenti all'incontro tornino a casa con un ricordo indelebile della terra che Fabrizio De André definiva «quello che io consiglierei al buon Dio di regalarci come Paradiso».