E il Meeting fa il tifo per Poettering

Rimini. Questa edizione del Meeting di Rimini sarà ricordata come la «meno politica» di tutte. Anche nel primo dei 118 incontri previsti nella settimana riminese iniziata ieri, infatti, il presidente del Parlamento europeo Hans-Gert Poettering del Ppe ha deciso di affrontare il tema dell’Europa non sulla politique politicienne, che tanto appassiona cronisti e commentatori ma si è concentrato sui suoi valori e sul suo futuro. «L’Unione europea non può essere un tema che riguardi solo le élite politiche o gli aspetti economici e finanziari ha detto l’esponente del Ppe - ma deve essere sentita come un’entità vicina dai cittadini». Molti applausi sono stati tributati anche al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha affidato ad un videomessaggio il suo saluto al Meeting, definito «un’occasione consolidata per rispondere alle domande e alle attese dei cittadini più giovani».