E il navigatore gps intrattiene i bambini

da Milano

Chi viaggia, in macchina, con dei bimbi, sa che uno dei problemi più grossi è distrarli, magari con l’aiuto di un filmato. Il vostro navigatore TomTom può venirvi in soccorso. Merito del programma che consente di convertire e ottimizzare, per il TomTom, i vostri filmati preferiti, magari realizzati da voi. Il trasferimento dei file memorizzati sul Pc al navigatore è semplice e immediato. TomTom, infatti, è in grado di riprodurre i video salvati su una scheda di memoria come se fossero file Mpeg4. Il programma non fa altro che convertirli, salvare i file adattati per poi trasferirli, una volta pronti, al dispositivo di navigazione tramite il cavo Usb.
Durante il primo trasferimento dati viene posizionato sul TomTom anche il software necessario per leggere i video che resta così installato sul navigatore. L’operazione di conversione si riduce a pochi step ma volendo ci si può sbizzarrire con una sezione più avanzata. Va però precisato che per trasferire film dai dvd esistono rigide limitazioni dovute alla tutela del copyright, tipiche di tutti i software pensati per la copia di file. Costa 29,99 euro.