E nel 2012 i marchi Host e Tuttofood si aprono al mondo

È l'internazionalizzazione una delle principali direttrici lungo le quali si articola il rilancio di Fiera Milano, che dalle attività svolte Oltreconfine si aspetta un rilevante contributo ai metri quadri venduti e al margine operativo lordo. E appare logico che, in quest'ottica, particolare attenzione venga dedicata ai mercati in crescita dell'area Bric, vale a dire Brasile, Russia, India e Cina.
È proprio da qui, non a caso, che nel 2012 prenderà le mosse l'apertura al mondo di Host, che insieme a un altro marchio d'eccellenza del gruppo fieristico milanese, Tuttofood, sbarcherà in India e Cina all'interno di una manifestazione BtoB nuova di zecca, battezzata Food Hospitality World.
Il primo appuntamento è previsto dal 19 al 31 gennaio nel quartiere espositivo Bandra Kurla di Mumbai, dove Food Hospitality World aprirà i battenti grazie alla partnership tra Fiera Milano e il socio tedesco Deutsche Messe AG (Fiera di Hannover), affiancati dal leader fieristico locale The Indian Express Limited Group. Un'alleanza, questa, che ha consentito di riunire sotto lo stesso «tetto» quattro fiere professionali di primo piano nella scena globale: oltre a Host e Tuttofood, si tratta di Hospitality World, rassegna indiana dell'ospitalità professionale, e di Taste, affermata manifestazione del Food & Beverege in India.
Le successive tappe del processo di internazionalizzazione di Host sono invece previste per giugno a Bangalore, sempre in India, e poi a Guangzhou, in Cina, che accoglierà Food Hospitality World dal 29 novembre al 1° dicembre del prossimo anno. L'evento sarà co-organizzato da Fiera Milano e dall'operatore fieristico asiatico Worldex Group.
«Abbiamo focalizzato la strategia internazionale sui grandi mercati emergenti extraeuropei, dove si deciderà il futuro delle economie mature d'Europa - commenta Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano -. E in coerenza con tale scelta lanciamo due dei nostri brand di punta, Host e Tuttofood, in India e in Cina. In questi Paesi stiamo sviluppando anche altre iniziative, avendo stabilito ormai da anni solide basi operative in loco con il partner tedesco Fiera di Hannover».